Azienda certificata
Vai ai contenuti
PROTEGGI IL TUO SPAZIO PROTEGGI LA TUA VITA
Sistemi antifurto, antintrusione, sensori perimetrali. Sensori di rilevazione fumi e incendio.
Configurazione personalizzata per la tua casa, il tuo ufficio, la tua azienda
IMPIANTI ANTINTRUSIONE

Sistemi d’allarme che segnalano un'intrusione non autorizzata all’interno di un edificio o di un’area protetta.
LA CAPACITÀ DI UN IMPIANTO ANTINTRUSIONE DI SVENTARE UN ATTACCO È LA CONSEGUENZA DI UNA PROFESSIONALE PROGETTAZIONE, DELLA SCELTA DI APPARECCHIATURE ADEGUATE AL BENE DA PROTEGGERE E DELLA INSTALLAZIONE ESEGUITA AL PLUS DELL' ESPERIENZA TECNICA

No ai ladri
Richiedi il sopralluogo di un nostro tecnico specializzato
IMPIANTI VIDEOSORVEGLIANZA

VIDEOSORVEGLIANZA HDTVI, HDCVI, AHD
La videosorveglianza in HD e FULL HD permette di trasmettere i segnali ad alta risoluzione utilizzando dei cavi in rame di tipo RG normalmente utilizzati per i sistemi analogici; Ciò consente di “migliorare” i vecchi impianti analogici in bassa risoluzione per trasformarli in sistemi FULL HD senza dover sostituire il cavo.

VIDEORVEGLIANZA IP MEGA PIXEL
In un sistema di videosorveglianza su IP la telecamera di rete è in grado di connettersi alla LAN e di essere raggiunta attraverso un indirizzo IP.
Come un PC, la telecamera collegata ad uno switch di rete e ad un router, diventa un sistema a sé stante, dotato di una propria “intelligenza” e in grado di acquisire immagini, elaborarle, inviarle ad un server addetto alla registrazione e/o, in caso di allarmi, di spedire la stessa immagine via email ad una persona addetta alla sorveglianza.

Nell’ambito della videosorveglianza necessita distinguere le varie tipologie di telecamere: Telecamere fisse, Speed Dome, Fisheye, Termocamere ecc. che affiancate da particolari software di sistemi di video analisi ad Intelligenza Artificiale sono in grado di aggiungere alle stesse infinite funzionalità.
Video Sorveglianza casa e azienza
SCORRI L'IMMAGINE per vedere la differenza tra una telecamera tradizionale ed una
TELECAMERA TERMICA
TELECAMERE TERMICHE

Si sente sempre più parlare di telecamere termiche, nel campo della sicurezza e della videosorveglianza. Nate per scopi militari, poiché permettono di identificare con assoluta precisione e nitidezza un corpo in movimento anche a grande distanza, ma oggi il suo uso si è diffuso anche nella vita quotidiana, per la sorveglianza delle abitazioni, delle fabbriche o di luoghi isolati ad alto rischio.

Le ragioni per scegliere una telecamera termica sono molteplici, e dipendono dall’uso che si decide di farne. Possiamostilare un elenco di caratteristiche che distinguono le termocamere e le rendono superiori alle normali videocamere sia per funzioni di sorveglianza di abitazioni, sia per sorvegliare luoghi isolati o ad alto rischio di incendio:

  • Rilevazione a lunga distanza
  • Misurazione temperatura
  • Installazione possibile anche in ambienti difficili (condizioni meteo difficili, luce assente, gas o fumo)
  • Lavorano anche al buio assoluto
  • Analisi video più accurate


SISTEMA NEBBIOGENO

Indispensabili per inibire l’intruso in pochi secondi e impedire la conclusione del furto. La nebbia sprigionata è assolutamente innocua per persone, animali e materiali: l'ambiente saturo di fumo non risulterà pertanto nocivo in alcun modo. Questo dispositivo si pone come necessario complemento al sistema d’allarme in attività come tabaccherie, farmacie, profumerie, magazzini e negozi in genere.


SISTEMA CONTROLLO ACCESSI

Lo scopo principale dei sistemi di controllo accessi è quello di identificare, monitorare o bloccare l'accesso ad aree riservate come parcheggi, uffici, aziende, laboratori, banche e tutte le zone in cui è necessaria l'autorizzazione all'accesso.

In fase di progettazione è possibile valutare la tipologia di impianto, e a seconda delle necessità del cliente, decidere se installare dei dispositivi "stand alone" oppure centralizzare l'impianto gestendo il tutto tramite l'utilizzo di centrali e software dedicati.

identificare, monitorare o bloccare l'accesso ad aree riservate
I dispositivi utilizzabili per il controllo accessi possono essere di vario tipo e variare a seconda del livello di sicurezza di cui il cliente necessita.

Lettori biometrici
Lettori di tessere
Tastiere numeriche
Tornelli pedonali
Barriere accesso veicolare
IMPIANTI E STRUMENTI per garantire la sicurezza di dipendenti e della clientela

Garantire l'apertura delle attività, uffici e aziende durante l'emergenza Coronavirus è una fase delicata e importante.
Garantire la sicurezza dei dipendenti e della propria clientela è la condizione indispensabile per evitare una nuova pandemia e relativo lockdown.

Sfruttando le novità in ambito tecnologico e l'esperienza matura nel settore della sicurezza, abbiamo così deciso di studiare una serie di impianti e dispositivi che possano essere d'aiuto nella prevenzione di eventuali nuovi contagi.

STAZIONI MOBILI: Sistemi mobili per la rilevazione della temperatura corporea adatti per varchi ed ingressi, con la possibilità di essere spostata laddove vi sia necessità.
IMPIANTI DI MONITORAGGIO: Sistemi di lettura della temperatura del volto di grandi flussi di persone in brevissimo tempo, ideale per uffici, scuole e aziende. Telecamere per la rilevazione della temperatura corporea

Termocamere Controllo accessi anticovid
SISTEMI RILEVAZIONE FUMI e GAS

Gli allarmi gestibili da un sistema di sicurezza non sono esclusivamente connessi a furti, intrusioni e rapine. I sensori inseriti all’interno di un ecosistema come quello di un impianto di allarme, possono rilevare molte altre situazioni di pericolo. I sensori salvavita comprendono sensori di rilevamento gas, fumo e allagamento. Sono dispositivi che consentono di rilevare e segnalare immediatamente eventuali situazioni di minaccia come presenza di fumo o monossido di carbonio, fughe di gas (gpl e metano), oppure individuare e segnalare allagamenti dei locali causati da perdite d'acqua.
Possono essere utilizzati insieme ai dispositivi di un impianto d'allarme tradizionale, aumentando la sicurezza dei locali e delle persone che vivono all'interno.Sensori di monitoraggio delle stanze 24 ore su 24 che inviano immediatamente una notifica in caso di livelli di CO pericolosi, fumo e forti sbalzi di temperatura

Sensori antincendio antifumi e gas
Torna ai contenuti